Mariagrazia Cinquepalmi
Mariagrazia Cinquepalmi
Politica

Assunzioni, Cinquepalmi risponde al sindaco: «Dietro all'urgenza si nasconde l'inefficienza»

La consigliera: «A pagarne le conseguenze sono sempre i cittadini»

Tralascio le ormai ricorrenti offese personali di un Sindaco che non ha né modi né educazione ed entro nel merito della querelle. La veemenza della replica del Sindaco al mio intervento sulle assunzioni al Comune di Trani effettuate attingendo dalle graduatorie degli idonei dei concorsi effettuati da altri Comuni pone in evidenza le difficoltà dell'Amministrazione comunale a trovare valide giustificazioni al suo operato.

Nessun virus da demagogia, perché non ho nessuna intenzione di fare il sindaco ma, il mio è stato un semplice intervento per raccontare ai cittadini l'ennesima dimostrazione di incapacità di questa Amministrazione. Quattro anni fa era ben noto al Sindaco e a tutta la sua Amministrazione quanto fosse vecchia e carente di personale la macchina amministrativa del Comune di Trani. Oggi, l'Amministrazione, dopo 4 anni, si è trovata davanti al bivio di dover bandire un concorso pubblico oppure di scorrere le graduatorie degli idonei dei Comuni diligenti che hanno svolto i concorsi e di poter attingere da queste graduatorie nuove unità.

Chiaramente ha scelto la strada più rapida, ma il problema sta proprio nel non aver valutato prima le problematiche da sempre note a tutti della carenza di organico al Comune di Trani. Dopo circa 30 anni si era presentata l'opportunità per il Comune di Trani di bandire un concorso pubblico e di poter finalmente avere anche una graduatoria, nostra, di idonei da cui attingere unità in caso di necessità.

Il concorso avrebbe anche visto la partecipazione di tanti giovani tranesi e non. Non stiamo parlando di un'Amministrazione che si è insediata da qualche mese, un concorso pubblico si può tranquillamente concludere in 6/7 mesi. Questa Amministrazione ricorre sempre al "requisito" dell'urgenza ma, non ci si può sempre appellare all'urgenza per giustificare la propria inefficienza perché a pagarne le conseguenze sono sempre i cittadini tutti e la nostra Città.

Maria Grazia Cinquepalmi,
Consigliere Comunale Movimento Trani#ACapo
  • Comune di Trani
Altri contenuti a tema
Festa dei popoli, stasera la tavolata interculturale e antirazzista in Piazza Mazzini Festa dei popoli, stasera la tavolata interculturale e antirazzista in Piazza Mazzini E domani a Palazzo Beltrani anteprima nazionale dello spettacolo teatrale "Promise Land"
Lavaggi igienizzanti a Trani, oggi operai in azione a partire dalle ore 14 Lavaggi igienizzanti a Trani, oggi operai in azione a partire dalle ore 14 Primo dei cinque interventi aggiuntivi previsti dall'Amministrazione comunale e Amiu
Settimana di Ferragosto, lo sportello immigrati chiuso fino al 19 agosto Settimana di Ferragosto, lo sportello immigrati chiuso fino al 19 agosto Le attività riprenderanno regolarmente il 20
Alloggi in via Grecia, consegnate le chiavi agli aventi diritto Alloggi in via Grecia, consegnate le chiavi agli aventi diritto 23 gli alloggi donati dall'Amministrazione nell'ambito del Contratto di Quartiere II
Alloggi in via Grecia, giovedì la consegna delle chiavi agli aventi diritto Alloggi in via Grecia, giovedì la consegna delle chiavi agli aventi diritto L'iter portato a compimento su impulso dell'Amministrazione Bottaro
Riqualificazione della litoranea est, pubblicato il bando di gara Riqualificazione della litoranea est, pubblicato il bando di gara Il progetto finanziato dal Gal. Le offerte entro il 6 settembre
Nel Comune di Trani il nuovo organismo di rappresentanza del Collegio provinciale dei periti agrari Nel Comune di Trani il nuovo organismo di rappresentanza del Collegio provinciale dei periti agrari Uno sportello informativo e di assistenza qualificata e professionale gratuito
Impianti sportivi, le perplessità del consigliere Loconte sul bando di gara per l'affidamento dei servizi di custodia e manutenzione Impianti sportivi, le perplessità del consigliere Loconte sul bando di gara per l'affidamento dei servizi di custodia e manutenzione «L'avviso pubblico è contro ogni principio contabile, etico e regolamentare e quindi chiedo immediata sospensione»
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.