Circo Lidia Togni
Circo Lidia Togni
Politica

Circhi con animali, il consigliere Ferri chiede un'ordinanza con norme stringenti

«Il Comune si doti di un vero e proprio regolamento»

Un'ordinanza comunale con norme stringenti per tutelare gli animali in cattività all'interno dei circhi. E' quanto chiede il consigliere comunale di maggioranza Andrea Ferri che ha scritto una nota al sindaco di Trani, Gigi Riserbato, suggerendone l'intervento. Il r

«Ha destato molto scalpore – dice Ferri - un servizio mandato in onda nei giorni scorsi dal tg satirico Striscia La Notizia di Canale 5 nel quale sono state mostrate immagini agghiaccianti circa le condizioni degli animali presenti nel circo "Miranda Orfei" che aveva montato a Trani. Quel servizio, oltre ad arrecare una pessima immagini della città (nostro malgrado) ritengo ci imponga alcune considerazioni circa la possibilità di studiare una soluzione efficace per evitare il ripetersi di simili manifestazioni, sovente contestate dall'opinione pubblica ed in particolare dalle tante ed attive associazioni animaliste del territorio».

«Sono ben consapevole - scrive Ferri - del fatto che una ordinanza comunale di divieto totale di attendamento di circhi con animali sia facilmente annullabile, in caso di eventuali ricorsi, presso i tribunali amministrativi. Vi è però una soluzione utile per contrastare efficacemente i circhi tramite ordinanza comunale che ponga requisiti oltremodo rigidi, soluzione questa applicabile e non impugnabile. Suggerisco, in qualità di consigliere comunale, di rendere obbligatoria, mediante ordinanza, l'applicazione delle norme Cites più recenti e di porre dei paletti stringenti e ben definiti per ciò che concerne la custodia degli animali e gli spazi in cui gli stessi devono essere tenuti così da non violare la legge nazionale, non correre il rischio di rendere impugnabile e annullabile l'ordinanza e scoraggiare chi cerca di speculare sulla salute degli animali per proprio tornaconto».

«Più in generale – conclude Ferri - sarebbe utile che il Comune si doti di un vero e proprio regolamento comunale sul modello di quello adottato dal Comune di Fiumicino che imponga ai privati cittadini come ai pubblici esercizi, qualunque tipo di attività che possa prevedere lo sfruttamento di animali, una sorta di codice etico con all'interno norme per la tutela e la detenzione degli animali, mediante provvedimenti che vietino di tenere animali in spazi angusti, in ricoveri sprovvisti di riparo, in isolamento o in gabbie piccole rispetto alla loro stazza. Le linee guida potrebbero essere indicate con la collaborazione delle associazioni animaliste e zoofile regolarmente iscritte negli elenchi regionali e comunali».
  • Andrea Ferri
  • Circo
  • Animali
Altri contenuti a tema
1 A Trani nasce il primo pronto soccorso per animali A Trani nasce il primo pronto soccorso per animali Il servizio attivo da fine agosto nell'ospedale veterinario di via Grecia
Andrea Ferri: "I servizi pubblici essenziali vanno realizzati  in maniera ordinaria e senza sensazionalismi" Andrea Ferri: "I servizi pubblici essenziali vanno realizzati in maniera ordinaria e senza sensazionalismi" Il consigliere di Fdi commenta le dichiarazioni del sindaco sulla "città da preparare"
2 Ex pizzeria "La Terrazza": Andrea Ferri (FdI) spera non diventi "un nuovo caso Lampara" Ex pizzeria "La Terrazza": Andrea Ferri (FdI) spera non diventi "un nuovo caso Lampara" Lo stabile abbandonato campeggia su piazzale Marinai d'Italia
Pronto soccorso su animali feriti: liquidate somme per tre interventi Pronto soccorso su animali feriti: liquidate somme per tre interventi Un gatto ferito ad una zampa e 6 gattini appena nati
Impianto trattamento percolato, Ferri: «Non è conveniente per Trani» Impianto trattamento percolato, Ferri: «Non è conveniente per Trani» Il commento del consigliere di Fratelli d'Italia
Emergenza animali in Ucraina, le iniziative della Lega del Cane Trani Emergenza animali in Ucraina, le iniziative della Lega del Cane Trani Possibilità di effettuare donazioni presso tre diversi punti di raccolta
Impianto di trattamento del percolato, i dubbi del consigliere Ferri Impianto di trattamento del percolato, i dubbi del consigliere Ferri «Che senso ha realizzarlo in una città in cui si pubblicizzano dati percentuali altissimi di raccolta differenziata?»
Cispi, Pepe, Coki, Bebo: ieri sera la benedizione degli animali domestici Cispi, Pepe, Coki, Bebo: ieri sera la benedizione degli animali domestici La solennità di Sant'Antonio Abate celebrata in diverse parrocchie cittadine
© 2001-2022 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.