Coronavirus
Coronavirus
Sanità

Coronavirus, negativi i risultati dei test eseguiti in Puglia

Allarme rientrato per un caso sospetto ricoverato a Lecce

Sono risultati negativi i test per SARS-CoV-2, l'agente del COVID-19, sui tamponi eseguiti su tutti i casi sospetti segnalati nelle ultime ore in Puglia. In particolare, è risultato negativo il caso sospetto ricoverato alle Malattie Infettive di Lecce per cui c'era stato un grande allarme. I test sono stati eseguiti presso il Laboratorio di Epidemiologia molecolare e Sanità Pubblica, indicato nella nuova circolare Ministeriale, emanata proprio ieri, quale centro di riferimento per la regione e già centro di riferimento regionale per la sorveglianza virologica dell'influenza e altri virus respiratori nonché per le nuove emergenze infettive.

Si ribadisce come sia fondamentale che i soggetti con recente viaggio in aree a rischio (Cina in particolare) oltre che in altre aree con circolazione sostenuta di nuovo coronavirus o i contatti stretti di casi sospetti e accertati, allertino le autorità sanitarie senza andare ai pronto soccorso.

I test, dopo opportuna valutazione clinico-epidemiologica, saranno eseguiti tempestivamente.
  • Regione Puglia
Altri contenuti a tema
1 Coronavirus in Puglia: a Taranto il primo caso positivo al test Coronavirus in Puglia: a Taranto il primo caso positivo al test Il paziente è isolato nel reparto infettivi dell’ospedale "Moscati"
Negativi tutti gli ultimi casi sospetti di Coronavirus in Puglia Negativi tutti gli ultimi casi sospetti di Coronavirus in Puglia Lo comunica il direttore del dipartimento Salute Vito Montanaro. «Resta alta l’allerta»
Coronavirus, la Regione: «In Puglia non c'è alcun allarme» Coronavirus, la Regione: «In Puglia non c'è alcun allarme» Il direttore del dipartimento Salute Montanaro: «Nessun contagio è stato identificato, la psicosi è ingiustificata»
Regione, accordo di collaborazione e promozione degli eventi natalizi e di Capodanno Regione, accordo di collaborazione e promozione degli eventi natalizi e di Capodanno Tanti appuntamenti animeranno i capoluoghi della Puglia
Piano d’Azione Bat 2030, il Pes chiede fondi alla Regione Puglia Piano d’Azione Bat 2030, il Pes chiede fondi alla Regione Puglia D’Alberto, Dibenedetto e Daluiso scrivono ad Emiliano: «In Bilancio 500 mila euro l’anno per assicurare elaborazione e implementazione del Piano»
Ambulanti e piccolo commercio italiano in rivolta: cominciano le azioni di protesta di piazza Ambulanti e piccolo commercio italiano in rivolta: cominciano le azioni di protesta di piazza Unipuglia – Casambulanti: «Saranno due mesi di dura lotta»
Diritti a Scuola, Santorsola e Fratoianni: «Impegno mantenuto, tutelati i docenti pugliesi» Diritti a Scuola, Santorsola e Fratoianni: «Impegno mantenuto, tutelati i docenti pugliesi» Dalla Regione un nuovo passo per ridurre gli indici di dispersione scolastica
1 Acquisto e installazione di strutture per la vendita di prodotti alimentari ittici: emanato l’avviso pubblico Acquisto e installazione di strutture per la vendita di prodotti alimentari ittici: emanato l’avviso pubblico Il consigliere regionale Santorsola: «Recuperiamo il ricordo di piazza Longobardi e diamo alla nostra città un nuovo futuro»
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.