Divine del Sud
Divine del Sud
Solidarietà

Il ricavato della tela "Le graste" di Silvia Tolomeo devoluto all'associazione Divine del Sud

L’opera è stata esposta all'Art gallery di Milano durante la mostra dedicata a Frida Kahlo

Nel suggestivo scenario del porto di Trani, presso il Babalú, é stato devoluto il ricavato della lotteria della tela dell'artista Silvia Tolomeo all'associazione "Divine del Sud". La somma raccolta é stata consegnata alla presidente, nonché giornalista, dott.ssa Francesca Rodolfo e alla responsabile del settore cultura dell'associazione, dott.ssa Rosanna Delvecchio. "Ho scelto di donare alle Divine del Sud, perché ho avuto modo di conoscerle bene, di seguirle e di condividere i loro progetti, perché ho visto il loro impegno a 360 gradi nel sociale - ha spiegato l'artista Tolomeo. Si dice che dalle diversità nascano opportunità- ha proseguito - questa affermazione la dice tutta sul concetto di rinascita, non a caso la mia tela é opera terza de "Le graste" ispirata ad un'antica leggenda siciliana, dove si parla per l'appunto della rinascita, rinascita dopo un amore finito, un problema, una guerra... L'inizio dopo la fine ... Sempre. Sono grata a Maurizio Marcone titolare del Babalú di Trani per avermi affiancata in questa iniziativa. L'arte é il modo incondizionato del concetto di donazione - ha concluso Silvia Tolomeo".

La tela realizzata in tecnica mista su tela 60x90 é stata esposta recentemente all'ART gallery di Milano durante la mostra dedicata a Frida Kahlo, inserita in catalogo ha riscontrato notevole interesse da parte della critica. "Siamo commosse da questa importante donazione e ringrazio con tutto il cuore Silvia Tolomeo per la sua incredibile sensibilità nei confronti dei temi che affrontiamo - ha detto Francesca Rodolfo, presidente di Divine del Sud. Le associazioni di volontariato e a scopo sociale e culturale spesso hanno bisogno di sostegno per poter pagare diverse spese legate alla loro attività, e non è facile farlo solo con l'aiuto dei soci. Per questo è essenziale incontrare e poter contare su persone dal cuore buono, come Silvia e come Maurizio, che l'ha affiancata senza esitazione in questo progetto! Quasi un sogno non dover chiedere nulla e ricevere addirittura una telefonata dove Silvia stessa si diceva pronta a sostenerci. Se è vero che il bene si fa in silenzio, è altrettanto vero che bisogna far sapere a chi ha bisogno di noi e a chi può aiutarci a fare di più e meglio, quello che facciamo. Questa donazione, infatti, ci permetterà di continuare a portare sorrisi dove c'è sofferenza. D'altra parte, sostenere chi fa il bene attraverso progetti solidali, è tra le più alte forme d'amore".
  • Arte
Altri contenuti a tema
Sul Porto di Trani mostra d'arte di Silvia Tolomeo e Lorenzo Cassanelli Sul Porto di Trani mostra d'arte di Silvia Tolomeo e Lorenzo Cassanelli L'iniziativa è della Pro Loco Trani
Habitat, la periferia torna al centro in una mostra di arte contemporanea Habitat, la periferia torna al centro in una mostra di arte contemporanea Il 18 giugno l'inaugurazione
Al tranese Antonio Russo Galante il Trofeo Artista dell'Anno 2022 Al tranese Antonio Russo Galante il Trofeo Artista dell'Anno 2022 La cerimonia di premiazione il 25 giugno a Cesenatico
Arte e filosofia, ultimo incontro con il professor de Iuliis e la pittrice Simini Arte e filosofia, ultimo incontro con il professor de Iuliis e la pittrice Simini Si anlizzerà il dipinto di Umberto Boccioni – Stati d’animo II – Gli Addii
"Tropicalia": l'artista tranese Luigi Loquarto espone a Bari "Tropicalia": l'artista tranese Luigi Loquarto espone a Bari La mostra saraà inaugurata oggi presso lo Spazio Microba nel capoluogo pugliese
La nostalgia dell'infinito di De Chirico oggetto del quarto incontro "Arte e filosofia" La nostalgia dell'infinito di De Chirico oggetto del quarto incontro "Arte e filosofia" Se ne parlerà con la pittrice Lucia Simini e il professore De Iuliis
Davide di Lauro, le opere dell'artista tranese in mostra alla Galleria Belmondo Davide di Lauro, le opere dell'artista tranese in mostra alla Galleria Belmondo Inaugurazione oggi alle 19, con l'intervento del sindaco Amedeo Bottaro
"La nostalgia dell'infinito" di De Chirico oggetto del quarto incontro con Lucia Simini e Gianni de Iuliis "La nostalgia dell'infinito" di De Chirico oggetto del quarto incontro con Lucia Simini e Gianni de Iuliis L'appuntamento domani presso la sede Arsensum
© 2001-2022 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.