carcere 1
carcere 1
Cronaca

Un detenuto lavorerà per il Comune di Trani

Sarà utilizzato per le attività del cantiere comunale

Nel corso della conferenza stampa di presentazione dello spettacolo teatrale su Franco Califano, il sindaco di Trani, Luigi Riserbato, e il direttore degli Istituti penali della città, Salvatore Bolumetti, hanno comunicato che nei prossimi giorni sarà firmato un protocollo d'intesa che permetterà ad un detenuto del carcere di Trani di svolgere attività lavorativa di pubblica utilità per conto del Comune di Trani a titolo volontario e gratuito. Sulla scorta di una recente normativa, il ministero di grazia e giustizia ha dato il via libera all'iniziativa concedendo la possibilità di impiego di un soggetto albanese di 69 anni ( in detenzione pena) per lavori di pubblica utilità nella città di Trani. Il sindaco ha comunicato che l'unità lavorativa sarà messa al servizio del cantiere comunale.

«Col sindaco – spiega Bolumetti – avevamo cominciato a ragionare su questa possibilità fin dall'estate. Adesso siamo in possesso di tutte le autorizzazioni del caso. Abbiamo già individuato il detenuto che soddisfa appieno quei crismi di affidabilità necessari per poter svolgere attività di manovalanza all'interno del territorio comunale».

Una volta stipulato il protocollo d'intesa, resterà solo da concordare il momento dell'avvio del progetto. Il detenuto sarà a disposizione del Comune di Trani per 2 giorni a settimana. L'Ente dovrà solo provvedere alla sottoscrizione di una polizza assicurativa anti infortunistica. Bolumetti e Riserbato non escludono che l'iniziativa possa essere estesa ad altri soggetti.
  • Carcere di Trani
  • Dipendenti comunali
  • Comune di Trani
  • Immobili comunali
Altri contenuti a tema
Garante dei detenuti, giovedì 20 la presentazione dell’avviso pubblico ​ Garante dei detenuti, giovedì 20 la presentazione dell’avviso pubblico ​ Il Comune di Trani eleggerà il profilo idoneo a ricoprire questo ruolo
Al via il nuovo avviso per i progetti di Vita Indipendente in favore dei soggetti disabili Al via il nuovo avviso per i progetti di Vita Indipendente in favore dei soggetti disabili Le istanze online dal 10 al 31 marzo
Igor, premiato il primo eroe a quattro zampe della città di Trani Igor, premiato il primo eroe a quattro zampe della città di Trani La consigliera Merra e il sindaco Bottaro consegnano il riconoscimento al cane per aver salvato una vita
Raccolta differenzia anche nel carcere di Trani Raccolta differenzia anche nel carcere di Trani Oggi la sottoscrizione del Protocollo d'Intesa
Raccolta differenziata anche nel carcere di Trani Raccolta differenziata anche nel carcere di Trani Venerdì sottoscrizione del protocollo d'intesa
1 A Trani un'area di sgambatura per cani, sorgerà nei pressi del campo di calcio di via Bovio A Trani un'area di sgambatura per cani, sorgerà nei pressi del campo di calcio di via Bovio Approvata dalla Giunta una proposta di collaborazione per la gestione condivisa del parco
Grande tombolata a premi al Palazzetto dello sport: per i bambini doni natalizi e buoni scolastici Grande tombolata a premi al Palazzetto dello sport: per i bambini doni natalizi e buoni scolastici La manifestazione organizzata dal Comune di Trani con il contributo della STP
Online il bando per l'assegnazione dei chioschi comunali a Trani Online il bando per l'assegnazione dei chioschi comunali a Trani La durata dell'affidamento è pari a quattro anni
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.